Portale Trasparenza Comune di Lodi Vecchio - Nuove procedura per carta identità elettronica

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Nuove procedura per carta identità elettronica

Responsabile di procedimento: Gazzola Iris Bianca Maria

Descrizione

Si avvisa la cittadinanza che il 15 gennaio  2018 il Comune di LODI VECCHIO  emetterà la Carta di Identità Elettronica (C.I.E.). 

Come previsto dalla Circolare n. 8/2017 del Ministero dell'Interno, sarà abbandonata pertanto la modalità di emissione della carta di identità in formato cartaceo salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalata dai richiedenti per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale.

NON si può sostituire la carta d'identità cartacea ancora valida con la C.I.E..

La procedura di emissione è gestita dal Ministero dell'Interno e, al momento, è previsto il rilascio ESCLUSIVAMENTE PREVIO APPUNTAMENTO: per richiederlo consultare il sito  www.prenotazionicie.interno.gov.it  ed accreditarsi.

Si consiglia di prenotare l'appuntamento in anticipo in quanto è presumibile che la prima data utile sia a circa 30 giorni dalla richiesta.

Può richiedere la CIE:

  • chi ha la carta d'identità cartacea scaduta o che scadrà nei successivi 6 mesi
  • chi ha smarrito la carta d'identità cartacea
  • chi ha la carta d'identità deteriorata o illeggibile

ATTENZIONE: Il tempo presunto necessario per predisporre la pratica allo sportello sarà almeno di 30 minuti e verranno rilevate anche le impronte digitali.

Chi contattare

Personale da contattare: Cagnazzi Claudia

Altre strutture che si occupano del procedimento

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

PER IL RILASCIO DELLA CIE:

  • una foto formato tessera (recenti, frontali, a volto scoperto e a sfondo bianco)
  • carta regionale dei servizi ("tessera sanitaria" riportante il codice fiscale)
  • Euro 22,50
  • la carta d'identità vecchia (se scaduta o deteriorata)
  • la denuncia di smarrimento resa all'Autorità di Pubblica Sicurezza (se la carta è stata smarrita)

La carta è realizzata in materiale plastico, ha le dimensioni di una tessera ed è dotata di un microprocessore che memorizza i dati anagrafici, la fotografia, due impronte digitali e il codice fiscale.
Il Comune identifica il cittadino, acquisisce informaticamente la foto, la firma e le impronte digitali, riceve il pagamento e rilascia la ricevuta. Il sistema inoltra automaticamente la richiesta all'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, che emette e consegna la CIE entro n. 6 (sei) giorni lavorativi, all'indirizzo di residenza del cittadino.
Dopo tre tentativi di consegna andati a vuoti , il plico verrà depositato  all'Ufficio postale. 

Servizio online

Contenuto inserito il 20-12-2017 aggiornato al 15-07-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza V. Emanuele II n. 25 - 26855 Lodi Vecchio (LO)
PEC comune.lodivecchio@pec.regione.lombardia.it
Centralino 0371-40501
P. IVA 05040110156
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it